Mentre l’usurpatore, Sergio Mattarella, siede compiaciuto sulla scranno più alto delle autorità repubblicane, la gente soffre in silenzio, privata ancora una volta della speranza di un futuro migliore.

L’avevamo scelto fra tanti, per la sua altezza – morale, più che altro -, per l’interesse che ha sempre mostrato per noi – i Fatti Vostri, erano anche i suoi -, ma soprattutto perché volevamo un maestro, un satiro saggio e un professionista. Non è servito nemmeno l’ultimo flashmob, organizzato davanti al quirinale al grido di “Chi non salta Pippo Baudo è”, a spingere la sua candidatura fino al tanto agognato soglio quirinalizio.

A questo punto se non avete capito di cosa e, soprattutto, chi sto parlando non avete internet. Naturalmente di Mahtmagalli, Magally, l’Avversario (nell’eterna battaglia contro l’unico vero Messia, Gianni Morandi) o semplicemente Giancarlo Magalli, Capo Dell’Internet e candidato scelto proprio dalla gente di quell’internet che lui domina per divenire il dodicesimo Presidente della Repubblica.

Tutti i mali non vengono, però, per nuocere: perché accontentarsi del potere temporale, del governo di un piccolo statarello quando si può aspirare al potere spirituale e al dominio di tutte le anime? Per questo e per altri 10 motivi, StudentiFuori.it chiede le dimissioni immediate di Papa Francesco e supporta la candidatura di Giancarlo I e la campagna #MagalliPapa

#10 È un vincente nato, ma è consapevole dell’importanza di saper riconoscere una sconfitta

#9 Danny DeVito potrebbe interpretare il film basato sulla sua vita: “Il Papa Buonissimo”

#8 Non è nemmeno ancora Papa, ma sarà presto santo grazie alla prova dei miracoli compiuti in favore delle povere casalinghe.

#7 Anche lui, come tutti noi poveri peccatori, ha commesso degli errori: per esempio, ha scoperto Mara Carfagna (lei non ha fatto un gran che per rimanere coperta eh)

#MagalliPapa: dopo la corsa al Quirinale, la candidatura a Pontefice

Vice.com

#6 Con Magalli Papa, avremmo tutte e due le massime autorità religiose, lui e Paolo Fox, in un solo programma, su Rai Due. Basta pagare il canone

#5 Se qualcuno offende tua mamma, lo corca di mazzate. Altro che pugno

#4 Ha un ottimo rapporto con Obama

#MagalliPapa: dopo la corsa al Quirinale, la candidatura a Pontefice

#3 L’Angelus, subito dopo la pubblicità

#2 Sarebbe il primo papa hipster, con tanto di risvoltino

#1 È da 20 anni che, nei suoi programmi, parla con una persona, il Comitato, che nessuno può vedere