Condividi con i tuoi amici!

Dopo la ruota e lo yogurt magro non c’è invenzione migliore degli eBook. Puoi averne migliaia in un oggetto minuscolo ed averli sempre con te. Sono anche abbastanza economici, ma se potessi averli gratis? Mi correggo, se volessi averli legalmente e gratis? StudentiFuori.it vi presenta quattro loci amoeni dove reperire i vostri libri gratuitamente!

Scaricare libri gratuitamente: ecco dove#1 Liber Liber

Liber Liber è un sito italiano attivo dal 1993. Ha lanciato il “progetto Manuzio”, una biblioteca digitale (il cui nome è ispirato a Aldo Manuzio, editore rinascimentale) che conta oggi circa 2500 testi. I testi a disposizione sono per la maggior parte classici italiani, ma non manca qualche testo contemporaneo, condiviso su concessione del detentore dei diritti. Il sito è molto intuitivo ed è possibile cercare i testi per autore, opera e argomento. È totalmente gratuito (chi vuole può sostenere il progetto con delle donazioni) e non è richiesta nessuna registrazione. è possibile scaricare i testi in diversi formati digitali (odt, pdf, txt).

Scaricare libri gratuitamente: ecco dove#2 Gutenberg Project

Il “Progetto Gutenberg” in italiano, prende il nome dal mitico inventore della stampa a caratteri mobili, Johann Gutenberg. Lanciato nel 1971 dallo statunitense Michael Hart, considerato l’inventore degli eBooks, raccoglieva tutti i libri di pubblico dominio o con copyright decaduto. Oggi contiene più di 40.000 testi in diverse lingue. Il sito non necessita di registrazione ed è completamente gratuito ed i formati disponibili per il download sono quelli per i più diffusi eBook Reader (pdf, epub e mobi).

Scaricare libri gratuitamente: ecco dove#3 Amazon

Ebbenesì, anche il colosso di Seattle permette il download gratuito di alcuni libri. I libri, per la maggior parte classici disponibili in varie lingue, possono essere scaricati dopo una veloce, e anche questa assolutamente gratuita, registrazione sul sito. Per leggere i libri è, però, necessario scaricare sul vostro dispositivo (Pc windows o Mac, smartphone Android, Apple e Windows) l’applicazione Kindle, naturalmente gratuita anche questa.

#4 GoogleScaricare libri gratuitamente: ecco dove

Anche gli amici di Google ci tengono a regalare a noi poveri lettori qualche scampolo di letteratura gratuita e lo fanno in due modi:

  • Google Books: è un motore di ricerca per libri. Trova il libro che cerchi e ti aiuta mostrandoti recensioni e comparando i prezzi di questo in vari negozi. In alcuni casi è possibile leggere interamente il testo online o scaricarlo in pdf.
  • Books on Google Play: è la sezione “libri” dello store di Google, disponibile solo per i possessori di dispositivi Android. Per scaricare i libri, una selezione tra classici, guide e libri contemporanei, è necessario avere un account Google: una volta “comprato” il libro compare automaticamente sul vostro smartphone/tablet associato all’account.

Come abbiamo visto, quindi, ci sono diversi modi per reperire in maniere i nostri amici di carta (elettronica in questo caso). Quindi abbandonate muli lenti e torrenti impetuosi e scaricate, senza timore per la prima volta nella vostra vita, come se non ci fosse un domani!

Foto di: Jisc

Condividi con i tuoi amici!