Condividi con i tuoi amici!

Ormai l’invito è accettato e non si può tornare indietro. Ti sei offerto/a di preparare una cenetta con fidanzato/a, e  ti rendi conto che la solita pasta al tonno non ti farà fare bella figura.

Questo piatto, originale, fresco e d’effetto,  ha il sapore delle canzoni di Cher e dei pantacollant colorati, dei body da ginnastica e dei pantaloni a vita altissima: direttamente dagli anni Ottanta, il risotto alle fragole!

Ingredienti

Per due persone:

  • 200 grammi di riso
  • 4/6 fragole mature
  • Meno di un  bicchiere di vino bianco da cucina (i blasonati TAVERNELLO o RONCO andranno benissimo)
  • 1 litro di brodo vegetale
  • pepe
  • mezzo scalogno (o mezza cipolla)
  • Due noci di burro
  • formaggio parmigiano reggiano grattugiato per mantecare

Costo per due persone: circa 3,50€

Preparazione

  1. Taglia le fragole a pezzetti piccoli e mettile a bagno in poco vino (1/4 di bicchiere).
  2. Trita la cipolla/scalogno e mettila in una pentola bassa o casseruola a soffriggere con una noce di burro.
  3. Nel frattempo, metti il dado in infusione in una seconda pentola con circa un litro d’acqua (non essere troppo “fiscale” con la quantità d’acqua, considera che un po’ evaporerà) a fuoco medio.
  4. Aggiungi il riso nella casseruola con la cipolla, poco prima che questa si sia dorata (ossia prima che assuma un colorito giallastro) e lascia rosolare a fuoco medio per qualche minuto, sempre mescolando perché il riso non si attacchi.
  5. Quando il riso è tostato aggiungi mezzo bicchiere di vino e lascialo evaporare. Aggiungi un mestolo di brodo e ripeti l’aggiunta di brodo ogni volta che il liquido evapora e sino a che non sarai a metà cottura. A questo punto aggiungi le fragole con il loro vino e continua ad aggiungere brodo sino a cottura quasi completa. A quel punto spegni il fuoco e, mescolando, manteca il risotto con l’altra noce di burro (più piccola della precedente) e il parmigiano grattugiato (il che vuol dire, rendi cremoso il risotto, quindi basta che aggiungi due o tre cucchiai di formaggio).
  6. Impiatta, spolvera con un po’ di pepe e prezzemolo e, se vuoi, decora con fragoloni freschi tagliati a metà da appoggiare sulla superficie del tuo “capolavoro culinario”… e la serata è salva.

Buona mangiata!!!

Risotto alle fragole


Condividi con i tuoi amici!