Condividi con i tuoi amici!

Quando sei uno studente gay a Pesaro, soprattutto nei casi in cui ci sei nato o non ti sei ambientato, venire allo scoperto è difficile e ne ho già parlato precedentemente sul blog.

Ma ogni tanto, a Pesaro, l’attivismo prende piede e fa sentire la sua voce. Il comitato giovani di Arcigay, infatti, ha organizzato nella sede di Fano (PU) un incontro tra giovani per aiutare i ragazzi delle scuole superiori che hanno difficoltà ad ammettere la propria sessualità in contesti come la scuola o la famiglia.

BE YOURSELF

Non c’è descrizione migliore del titolo dell’incontro. Sarà un momento in cui parlare liberamente per esprimere dubbi o preoccupazioni e ricevere risposte in serenità, prima che siano i single maturi in discoteca o la pornografia online a darle (sbagliate).

PERCHé QUESTO EVENTO?

L’obiettivo, stando alle parole del comitato giovani di Arcigay Agorà Pesaro-Urbino, è “provare a fare qualcosa per i giovani delle scuole di Pesaro e Fano che spesso non sanno dove incontrare altre persone, non hanno nessuno con cui parlare e non hanno nessuna informazione sull’identità di genere, sull’orientamento e sulla prevenzione”.

Tra i mille impegni (sia miei che suoi) sono riuscito a beccare Jacopo Cesari, responsabile del comitato giovani, via Whatsapp e mi ha spiegato le ragioni di questa novità nel contesto pesarese-urbinate.

“Abbiamo registrato il bisogno di quei giovani nella fascia di età tra i 14 e i 18 anni di uno spazio di socializzazione, un ambiente sicuro dove incontrare ragazze e ragazzi della loro età con cui confrontarsi. “Be Yourself” è la risposta a quei giovani che non sanno a chi rivolgersi e che si chiedono “Sono gay?”, “Cosa significa quello che provo?” o “Ci sono altre persone come me?”.

COORDINATE DELL’EVENTO

Via Nolfi, 56 – Fano (PU)
Info: 392 12 37 367 – 366 54 35 202
www.arcigayagora.it
Evento Facebook

STUDENTI IN AZIONE!

Se anche voi conoscete iniziative simili nelle vostre città e volete parlarne, potete farlo qui.

Concludo il post con questo video Made in Urbino che vede coinvolti gli studenti della scuola di giornalismo e due giovani di Arcigay Agora. Be Yourself! 😉


Condividi con i tuoi amici!