Gioia Grazzini, Autore di StudentiFuori.it
Image

About Gioia Grazzini

Lucchese trapiantata a Pisa, salvo catastrofi naturali fra pochi mesi sarà medico. Consta essezialmente di: ironia, paranoia e tenacia in parti uguali.
Latest Posts | By Gioia Grazzini
CouchSurfing: come viaggiare, conoscere e scoprire risparmiando
5 anni ago

CouchSurfing: come viaggiare, conoscere e scoprire risparmiando

Una delle esperienze più formative e divertenti che mi è capitato di fare nei miei anni di Università è proprio quella del CouchSurfing. Basta fare un breve giro sul …
Read More

Vivere fuori sede: cose che ci disàgiano profondamente #2
5 anni ago

Vivere fuori sede: cose che ci disàgiano profondamente #2

S’insinua nei nostri appartamenti, nei panni da lavare, negli angoli dove regnano incontrastati gli acari, nello strofinaccio che fermenta dietro la lavatrice (dove cadde mesi prima senza che …
Read More

Vivere fuori sede: cose che ci disàgiano profondamente (parte prima)
5 anni ago

Vivere fuori sede: cose che ci disàgiano profondamente (parte prima)

disagio [di-ʃà-gio] s.m. (pl. -gi) 1 Mancanza di agio, di comodità: condizione, situazione di d.; i disagi di un lungo viaggio ‖ Fatica, privazione: i molti disagi della vita 2 Imbarazzo, difficoltà: essere, sentirsi, trovarsi a d. ‖ Mettere a disagio, …
Read More

I drammi del laureando #3: o Relatore, mio Relatore…
5 anni ago

I drammi del laureando #3: o Relatore, mio Relatore…

Lo sappiamo tutti: i rapporti interpersonali sono complicati. A volte è difficile comportarsi degnamente e correttamente sempre e comunque, specialmente se le persone che abbiamo di fronte non …
Read More

I drammi del laureando #2: i ringraziamenti a fine tesi
5 anni ago

I drammi del laureando #2: i ringraziamenti a fine tesi

Mi sono da poco resa conto del fatto che non in tutte le Facoltà e gli Atenei c’è la tradizione di scrivere i ringraziamenti personali in fondo alla …
Read More

I drammi del laureando #1: la ricerca dell’outfit
5 anni ago

I drammi del laureando #1: la ricerca dell’outfit

Premessa: sono monotona, lo so. Come parziale giustificazione confesso che la mia tesi si sta cibando di me dall’interno, sta crescendo nel cervello e sul mio pc senza lasciarmi …
Read More