Condividi con i tuoi amici!

Tratto da: Things you must do when you quit your job and travel the world

Ce la farai. Lo sai. Lo sappiamo. A trovare un lavoro, s’intende! Ma sono sicura che, una volta che la routine ti avrà fagocitato, non avrai che un solo pensiero: mollare tutto e partire.

Quando l’user vom1tcom1t di Reddit ce l’ha fatta, ha presentato la sua decisione a tutta la comunità: “Alla fine l’ho fatto! Lascio il lavoro e inizio a viaggiare.”
Altri users, alcuni dei quali hanno viaggiato per giorni, altri per anni, hanno risposto all’annuncio congratulandosi, dando consigli (trovate il nickname alla fine del paragrafo).

Abbiamo quindi compilato questa grande lista con alcuni dei consigli che preferiamo, su cosa tu debba fare quando TU, proprio TU, lascerai il lavoro e viaggerai per il mondo.

  1. Comincia con il sud-est asiatico

    È economico, bellissimo e fatto per girare e curiosare. Non puoi chiedere di meglio come luogo da cui iniziare il tuo viaggio. (@joefelice)

  2. Porta un asciugamano e tre paia di calzini

    Mutande e calzini asciutti fanno la differenza quando fai trekking… un paio sporco da lavare, un paio asciutto per dormire, e uno da indossare durante il giorno (@spacesteak)

  3. “Parcheggiati” in una città con un grande aeroporto

    Dovresti parcheggiarti in una città collegata da numerosi e economici voli low cost. Lavori un paio di giorni a settimana, poi nei tuoi giorni liberi viaggi verso destinazioni che non hai mai visitato. Tieni i viaggi più impegnativi quando puoi richiedere ferie più lunghe. Ho viaggiato in Euopa per due anni e ora ho più soldi di quando sono partito (@therethere87)

    17 buoni motivi per lasciare il lavoro e viaggiare (prima parte)

    Joe Ravi

  4. Cerca un compagno per il supporto morale

    Quando Katie Aune stava per lasciare la decisione di partire dietro di sè, ha contattato online altre persone che stavano organizzando lo stesso viaggio. “Questo ha veramente fatto sembrare vera la possibilità di partire”, ha detto.

  5. Affitta un camion e viaggia in Namibia

    Alcuni ragazzi l’hanno fatto, ed hanno passato momenti memorabili. Si sono anche portati dietro una tenda e hanno campeggiato lungo la strada.

  6. Guadagna dalla tua camera da letto vuota

    Compra una casa, e affittala quando sei via (@nojusticenpeace)

    17 buoni motivi per lasciare il lavoro e viaggiare (prima parte)

    capeshorepmi.com

  7. Viaggia da solo

    Viaggiare da solo non fa paura, soprattutto in un ambiente di ostelli dove con gli altri viaggiatori si può formare un gruppo sociale. È parte della cultura: partecipate come un gruppo, divertitevi ed esplorate insieme (@in_the_airoplane)

  8. Non fare della gratificazione una scusante

    Non si può procrastinare il momento in cui vivere la vita che vorresti.

  9. Cercati un lavoro prima di tornare

    Ho viaggiato per un anno in Australia e non potevo credere quanto velocemente si prosciugassero I miei soldi, anche se vivevo con I miei genitori (@karlosvonawesome)

  10. Assicurati di avere un’ottima fotocamera

    Per fare foto altrettanto stupende.

    17 buoni motivi per lasciare il lavoro e viaggiare (prima parte)

    © ThinkStock

     

 


Condividi con i tuoi amici!