Mi crogiolo in un inverno che a tratti mi regala ben 17 gradi. Istanbul, clima mediterraneo in linea d’aria con Bari, la Puglia, casa mia.

Eppure, l’esperienza indelebile dell’Erasmus norvegese – che ancora tanti intraprendono come dimostrano i numerosi messaggi che mi inoltrate alla ricerca di consigli e chiarimenti! – torna spesso alla memoria, ed è quasi una spina nel fianco, visto che non ho più rimesso piede ad Oslo da quando l’ho lasciata, ormai QUASI TRE ANNI FA. #stoinvecchiando

C’è un modo, per fortuna, di restare collegati a quella realtà che ho assaporato come la prima neve sulla punta della lingua, ed è un blog che vi consiglio spassionatamente, A frog in the fjord di una ragazza francese che dopo un po’ di giri per tutta la Scandinavia ha scelto di fermarsi in Norvegia. Ebbene, ho deciso di tradurvi due suoi pezzi, cominciando da quello positivo, più nostalgico, in cui elenca 10 lati meravigliosi dell’indole nordica dal cuore tenero.

E alcuni, lo ammetto, mi mancano molto.

#1 Sono accoglienti

Nonostante hai rischiato di decapitare il loro bambino mentre tentavi disperatamente di imparare il cross-country ski, i norvegesi saranno sempre gentilissimi verso uno straniero che cerca di integrarsi. La mamma del piccolo ti potrà giusto consigliare di fare un corso piuttosto che andare da solo ad Holmenkollen a provare il tuo primo paio di sci (e magari riderà quando ti schianterai su un albero). Anche i tentativi di masticare la lingua sono apprezzati tollerando errori di grammatica e cattiva pronuncia.

#2 Sono solidali

Se sei nella merda fino al collo, su una nave che cola a picco nel mare del Nord, perso nella foresta a -27°, confinato in una baita di montagna senza luce e senza un letto, beh, il norvegese “stiamo vicini vicini” verrà fuori di prepotenza. Manderanno il vicino di casa a salvarti, ti daranno una torcia, ti faranno spazio, ti offriranno una tazza di cioccolata calda. Il ghiaccio c’è, ma per romperlo basta un disastro e una lunga chiacchierata.

#3 Vivono nella natura

Qualora chiedessi ad un norvegese cos’è che li rende felici, nessuno mai ti dirà “stare spaparanzato davanti alla tv”. Felicità fa rima con natura. È fuori, nella neve, in una baita, nel pesce pescato dal fiordo, una cena intima condivisa con gli amici veri. Anche se hanno una barca di soldi, i norvegesi sembrano aver mantenuto anche i valori.

10 lati meravigliosi dei norvegesi

©kucuu.com

#4 Hanno un loro senso dell’umorismo

Sì, è proprio tutto loro, però ce l’hanno. Ci vogliono un po’ di anni per capire due battute, ma ne vale la pena.

#5 Sono onesti e si fidano dell’umanità

Forse troppo. Forse sono gli unici al mondo. Quando Breivik è arrivato ad Utøya uccidendo 77 ragazzi nessuno avrebbe mai potuto pensare che fosse un assassino. I norvegesi si fidano di chiunque, e si aspettano solo cose buone dalle persone, specie dagli sconosciuti. E questo è un regalo grosso, perché crea un’atmosfera fondata sulla fiducia nella società. E nonostante quell’orribile episodio, la Norvegia non è diventata uno Stato paranoico stile USA neppure per un secondo.

10 lati meravigliosi dei norvegesi

©pol.dk

#6 Hanno un senso della morale molto alto

Forse dovuto al loro retaggio protestante, ma perfino i politici norvegesi seguono dei sani principi. Al più piccolo sospetto di corruzione o conflitto d’interessi sei fuori.

#7 Guadagnano, sì, ma investono sulle persone

Esiste un altro Paese ricco per mezzo del petrolio in cui si usino quegli introiti per migliorare la società? No. Solitamente più soldi girano, più finiscono nelle tasche di una piccola elite che se li mangia alla faccia degli altri poveracci. In Norvegia stanno tutti bene, che tu sia pro o contro l’estrazione di combustibile fossile.

#8 Sanno cosa significa “parità di genere”

Nel caso tu sia una donna, forse un uomo non ti aprirà la porta lasciandoti passare per prima, ma farà i piatti, cambierà i pannolini, insomma il più delle volte si steccherà con te i lavori di casa.

#9 Sono resilienti

Qualsiasi cosa accada, nessuno si lamenta. È probabile che un ricco oggi che domani si ritrova senza un soldo riesca comunque a continuare con la sua vita rimboccandosi le maniche.

…ma soprattutto…

#10 Nuotano nudi nei laghi!

Restano alcune zone puritane, ma nella maggior parte dei casi spogliarsi e tuffarsi nei laghi gelidi e cristallini non è un problema.

10 lati meravigliosi dei norvegesi

©VisitNorway.com

 

Poi, per carità, ‘sti norvegesi hanno pure un sacco di difetti… Ma questi li scopriamo la prossima settimana!

Tradotto da: A frog in the fjord – Wonderful things (most) Norwegians do