La mozzarella in carrozza è un piatto tipico napoletano che viene servito come antipasto, ma data la sua bontà e sopratutto il mio peccato di gola mi piace considerarla una cena! Quando ero piccola mia madre me lo preparava sempre la sera per arrangiare una cena all’ultimo minuto, ma io consideravo quella cena come una festa, essendo uno dei miei piatti preferiti! Questa ricetta nasce come piatto povero data la semplicità degli ingredienti, ad oggi con 3€ potrete realizzare una mozzarella in carrozza doc!

Ingredienti

  • 1 busta di Pancarré
  • 250 gr mozzarella
  • 2/3 uova (dipende dalla grandezza)
  • sale q.b.
  • farina q.b.
  • Una manciata di parmigiano
  • olio per friggere

Preparazione

  1. Prendete un paio di fette di pancarré e tagliate via le croste, successivamente dividete le fette a metà tagliandole in obliquo in modo da ottenere dei triangolini, a parte tagliate la mozzarella a fette e in un piatto fondo sbattete le uova con il parmigiano e un pizzico di sale.
  2. Bagnatevi le mani e inumidite i triangolini di pane, a questo punto create un sandwich mettendo una fetta di mozzarella tra le due fette di pane, infarinatelo e passatelo nell’uovo sbattuto.
  3. Mettete un po di olio per friggere in una padella ed una volta caldo, friggete le vostre mozzarelle in carrozza finché non saranno dorate, scolate l’olio in eccesso su della carta forno. Procedete così per tutte le mozzarelle in carrozza che riuscirete a mangiare!

Mozzarella in carrozza