Un giorno ricevetti in dono un fascio di carciofi proprio come se fossero delle rose appena colte. Diabolico piano per indurmi a preparare le fatidiche frittelle di carciofi, ma io sono ancora più diabolica di loro e per un giorno li avevo lasciati in un vaso come se fossero davvero rose… Ecco la ricetta.

Ingredienti (per 3 persone)

  • 3 carciofi
  • Un limone
  • 2 uova
  • Parmigiano grattugiato
  • Farina
  • Sale q.b.
  • Olio di semi di girasole

Preparazione

  1. Elimina le foglie più esterne dei carciofi e il gambo. Fatto ciò affetta a mezzelune il fior di carciofo dopodiché lascia che le fette si marinano per circa 15 minuti in acqua e limone.

    Frittelle di carciofi

  2. Nel frattempo prepara gli ingredienti per l’indoratura: monta due uova aggiungendo del parmigiano grattugiato e del sale in un recipiente e in un altro poni della farina.
  3. Le fette vanno prima infarinate e poi passate nell’uovo. Non resta che friggere l’impasto.

    Frittelle di carciofi

Puoi abinarle a varie pietanze. Ad esempio, ho pensato di friggere delle patate con olio, cipolla e rosmarino… Fai attenzione alla frittura!! Per un ottimo risultato sono importanti piccoli accorgimenti!!!  Frittelle di carciofi